Tutte le informazioni utili sul Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Il bando del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016 è finalmente uscito. Ecco quali sono i requisiti necessari per partecipare al Concorso e le prove da superare per diventare Allievo Maresciallo Carabiniere.

Il bando del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016 è finalmente uscito, mettendo fine alla lunga attesa. Il concorso pubblico per titoli ed esami per l’ammissione al 7° corso triennale (2017−2020) di 546 Allievi Marescialli del ruolo ispettori dell’Arma dei Carabinieri darà la possibilità a molti giovani di entrare a far parte dell’Arma dei Carabinieri con il grado di Maresciallo. Analizziamo insieme il bando di concorso per capire la suddivisione dei 546 posti da assegnare, quali sono i requisiti che i candidati devono possedere per presentare domanda e quali sono le prove previste dal concorso. Intanto, vi presentiamo un piccolo memorandum con tutte le date utili del Concorso 546 Marescialli Carabinieri.

LE DATE DA RICORDARE DEL CONCORSO 546 ALLIEVI MARESCIALLI CARABINIERI

  • Metà Dicembre – Pubblicazione Banca Dati
  • a partire dal 19 Dicembre 2016 – Calendario della Prova Preliminare
  • 12 Gennaio 2017 – Prova Preliminare
  • a partire dal 26 Gennaio 2017 – Risultati Prova Preliminare e Calendario Prove di Efficienza Fisica
  • Prima decade Febbraio 2017 – Prove di efficienza fisica
  • 20 Febbraio – Calendario della Prova Scritta
  • 9 Marzo – Prova Scritta
  • A partire dal 2 Maggio – Accertamenti Attitudinali
  • A partire dal 4 Maggio – Prova Orale
  • A partire dal 7 Giugno – Prova Facoltativa di lingua straniera

Tali date potrebbero essere soggette a modifiche. Eventuali modifiche saranno comunicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Suddivisione dei 546 posti del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Secondo quanto previsto dal Bando di Concorso Maresciallo Carabinieri, i 546 posti messi a concorso sono suddivisi nel seguente modo:

112 sono riservati:

  • al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate, compresa l’Arma dei Carabinieri, e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio
  • ai diplomati delle Scuole militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica
  • agli assistiti dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari di carriera dell’Esercito Italiano, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera nazionale per i figli degli aviatori e dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri, in possesso dei prescritti requisiti

– 5 sono riservati ai candidati orfani o coniugi di deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio

i restanti posti ai cittadini italiani in possesso di specifici requisiti.

I requisiti di partecipazione del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Esistono due categorie di candidati che possono partecipare al Concorso Maresciallo Carabinieri 2016:

– i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri, nonché gli Allievi Carabinieri che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, non abbiano superato il giorno di compimento del 30° anno di età e abbiano conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

– i cittadini italiani che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, abbiano compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età ed abbiano conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Per coloro che abbiano già prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma obbligatoria il limite massimo di età è elevato a 28 anni.

Per analizzare nel dettaglio i requisiti del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016, consulta l’articolo 2 del Bando di Concorso.

Come presentare la domanda di partecipazione al Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Come abbiamo scritto nella Guida Come diventare Maresciallo dei Carabinieri, la domanda di partecipazione al concorso dovrà essere compilata e inviata esclusivamente online seguendo la procedura indicata nel sito www.carabinieri.it – area concorsi, entro il 9 Dicembre 2016, seguendo le istruzioni per la compilazione che saranno fornite dal sistema automatizzato.

Si può presentare domanda di partecipazione al concorso in tre modi:

  • attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) intestata al candidato. All’atto dell’apertura del modulo di richiesta verrà chiesto di dichiarare che l’indirizzo di posta comunicato sia una PEC (Posta Elettronica Certificata intestata alla persona che intende inoltrare la domanda) e non una semplice posta elettronica standard (es.: …@gmail, …@yahoo, …@hotmail ecc.)
  • attraverso carta di tipo conforme agli standard CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi)
  • attraverso firma digitale/elettronica qualificata

Le prove di selezione previste nel Concorso Maresciallo Carabinieri 2016

Lo svolgimento del Concorso Maresciallo Carabinieri 2016 prevederà diverse fasi:

PROVA PRELIMINARE
La prova dura 60 minuti e consiste in un questionario comprendente 100 quesiti a risposta multipla su argomenti di cultura generale (conoscenza della lingua italiana, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, educazione civica, scienze e storia delle arti), su argomenti di logica deduttiva (ragionamento numerico e ragionamento verbale), argomenti di conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, argomenti di ragionamento verbale finalizzati a verificare la comprensione di un testo scritto e su elementi di conoscenza di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco. La prova avrà luogo presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’Arma dei Carabinieri di Roma Tor di Quinto a partire dal 12 Gennaio 2017. L’ordine di convocazione ed eventuali modifiche della sede di svolgimento potranno essere consultate sul sito dell’Arma dei Carabinieri a partire dal 19 Dicembre prossimo. L’esito della prova preliminare, il calendario e le modalità di convocazione dei candidati ammessi a sostenere le prove di efficienza fisica e gli accertamenti sanitari, saranno resi noti a partire dal 26 gennaio 2017. La Banca Dati, da cui verranno estratti i 100 quesiti della prova, sarà invece pubblicata, orientativamente, entro metà Dicembre.

ACCERTAMENTI SANITARI E PROVE DI EFFICIENZA FISICA
Le prove di efficienza fisica avranno luogo indicativamente a partire dalla prima decade di febbraio 2017. Le abbiamo sintetizzate nelle seguenti tabelle.

PROVE FISICHE CONCORSO MARESCIALLO CARABINIERI
ESERCIZI UOMINI DONNE PUNTEGGI
Corsa piana 1.000 metri tempo superiore a 3′ e 50″ tempo superiore a 4′ e 30″ inidoneo
tempo compreso tra 3′ e 50″ e 3′ e 36″ tempo compreso tra 4′ e 30″ e 4′ e 11″ 0 Punti
tempo compreso tra 3′ e 35″ e 3′ e 21″ tempo compreso tra 4′ e 10″ e 4′ e 01″ 0,5 Punti
tempo uguale o inferiore a 3′ e 20″ tempo uguale o inferiore a 4′ e 00″ 1 Punto
Piegamenti sulle braccia [2] meno di 18 meno di 14 inidoneo
uguale o superiore a 26 uguale o superiore a 21 0,5
Salto in alto [3] inferiore a cm. 120 inferiore a cm. 100 inidoneo
cm. 120 [4] cm. 100 0 Punti
cm. 130 [4] cm. 110 1 Punto
cm. 140 [4] cm. 120 1,5 Punti
PROVE FISICHE FACOLTATIVE CONCORSO MARESCIALLO CARABINIERI
ESERCIZI UOMINI DONNE PUNTEGGI
Trazione alla sbarra [5] almeno 4 almeno 2 0,5 Punti
6 o più 3 o più 1 Punt
Salto in lungo [6] più di 3,50 m. più di 3 m. 0,5 Punti
più di 4 m. più di 3,50 m. 1 Punto

[2] Tempo massimo 2 minuti senza interruzioni.
[3] Massimo due tentativi.
[4] La prova del salto in alto è obbligatoria per la sola altezza minima prevista, mentre è facoltativa per le altezze il cui superamento comporta un punteggio incrementale.
[5] Tempo massimo 2 minuti.
[6] Un solo tentativo a disposizione.

ACCERTAMENTI SANITARI
I candidati risultati idonei alle prove di efficienza fisica saranno sottoposti agli accertamenti sanitari per la verifica dell’idoneità psico-fisica, che avranno luogo subito dopo le prove di efficienza fisica e si terranno presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’Arma dei Carabinieri di Roma Tor di Quinto.

PROVA SCRITTA
I candidati idonei agli accertamenti sanitari sosterranno la prova scritta il 9 Marzo 2017, ma tale data sarà confermata a partire dal 20 Febbraio 2017 con la pubblicazione del Calendario di Convocazione. La prova orale durerà cinque ore e verterà su argomenti previsti nei programmi per il conseguimento del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, su argomenti estratti a sorte tra i tre predisposti dalla commissione esaminatrice.

ACCERTAMENTI ATTITUDINALI
I candidati risultati idonei alla prova scritta saranno sottoposti agli accertamenti attitudinali, indicativamente, a partire dal 2 Maggio 2017. Tale prova consisterà nella somministrazione di uno o più test e/o questionari psico attitudinali e in un’intervista (colloquio con lo psicologo).

PROVA ORALE
I candidati risultati idonei al termine degli accertamenti attitudinali saranno ammessi alla prova orale, indicativamente, a partire dal 4 Maggio 2017. Tale prova, della durata massima di trenta minuti, consisterà in una interrogazione su argomenti di storia, geografia, elementi di diritto costituzionale

PROVA FACOLTATIVA DI LINGUA STRANIERA
La prova dovrebbe svolgersi orientativamente il 7 Giugno 2017. Il candidato che richieda di effettuare la prova facoltativa di lingua straniera, verrà sottoposto ad un’iniziale prova scritta (“writing”), consistente in un test non inferiore a 60 domande a risposte multiple predeterminate, della durata non inferiore a 60 minuti. I candidati che conseguiranno nella prova scritta di “writing” una votazione minima di 18/30 sosteranno una successiva prova orale di “speaking” e “reading”, della durata non inferiore a 15 minuti, che si intenderà superata con il conseguimento di una votazione minima di 18/30.

VALUTAZIONE DEI TITOLI
La valutazione dei titoli verrà effettuata poco prima della formazione della graduatoria di merito. I titoli di merito ammessi a giudizio saranno ritenuti validi solo se posseduti entro e non oltre il 9 Dicembre 2016. Per conoscere tutti i titoli di merito ammessi a valutazione con i relativi punteggi attribuiti, bisogna consultare l’allegato B del Bando di Concorso.

Per ricevere maggiori info contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Corso di Preparazione Concorso Allievi Marescialli Carabinieri

Scopri il programma Completo del Corso di Preparazione Concorso Allievi Marescialli Carabinieri (in Aula) della scuola di preparazione Nissolino Corsi

Libro Concorso Allievi Marescialli Carabinieri

Il Libro Concorso Allievi Marescialli Carabinieri è indirizzato ai partecipanti al Concorso Pubblico ed Interno per diventare Allievo Maresciallo dei Carabinieri

Corsi di Preparazione Online Concorsi Carabinieri

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nell'Arma dei Carabinieri

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.